Menu

Cognac Tiffon GRANDE CHAMPAGNE Oak Box

70cl | 40.0% | Francia | Cassa in legno di quercia
Tiffon Cognac Tiffon Cognac

TFCOGCOK70

Valutazione: Finora nessuna recensione.

Questa riserva molto vecchia deriva dal primo Cognac cru, il Grande Champagne. Queste “eaux-de-vie” così rare e delicate vi porteranno un’incantevole ed intenza delicatezza, marcata da un leggero gusto “rancio”. Il master blender ha prodotto meticolosamente questo fantastico cognac con alcune “eaux-de-vie” invecchiate per più di un secolo, dandogli un sottile equilibrio, una struttura elegante ed uno spettacolare retrogusto.

Questo nettare eccezionale diventa magnifico grazie alla sua ricchezza aromatica, alla sua rotondità e alla sua morbidezza. Una prelibatezza per gli estimatori che sono alla ricerca di un cognac unico ed autentico.

Maggiori dettagli

check2 Disponibili

28999 € IVA INCLUSA

Altre informazioni:

COGNAC TIFFON 1875

Sverre Braastad naque in Norvegia nel 1879.

A vent’anni arrivò nella regione del Cognac, raggiungendo lo zio Halfdan Braastad nella casa appena restaurata a Alexandre Bisquit, Cognac.

Qualche anno dopo incontrò Edith Rousseau, nipote del fondatore del Cognac Tiffon, Médéric Tiffon, sulla riva del fiume Charente.

Sverre sposò Eidth nel 1913 e, nel 1919, assunsero la direzione della Cognac House risalente al 1875 e insieme svilupparono la più grande azienda familiare di tutto il Cognac.

Più di vent’anni dopo acquisirono la stupenda tenuta Château de Triac che diventò la dimora di 4 generazioni di Braastard. Lo château è situato nel cuore del Cognac e la tenuta include 40 ettari di vigneto nella regione del Fine Bois.

Cinque generazioni dopo il fondatore Médéric Tiffon e tre generazioni dopo che Sverre Braastad prese le redini, i loro discendenti continuano a produrre il cognac rispettando le antiche leggi e le vecchie tradizioni di famiglia.

I Braastads sono ancora a capo della loro House of Cognac, facendo ancora tutto personalmente, dalla raccolta dell’uva, la produzione del vino, la distillazione del cognac alla maturazione del nobile, liquido dorato nelle umide cantine sul fiume Charente.

Il master blender Richard Braastad, insieme al fratello Antoine e al cugino Jan, possiedono circa 13000 botti di cognac di differenti cru e annate per avere una selezione utile per la ricerca della perfezione nei loro prodotti.

Per esempio, se Richard avesse la sensazione che il sentore di vaniglia nell’ultimo VSOP blend fosse troppo leggera, potrebbe prendere una vecchia botte contenente un Petite Champagne Cognac invecchiato 15 anni sapendo che questo possiede un distinto tono di vaniglia.

Prodotti correlati: